Nuovi metodi di traduzione: l’utilizzo dei CAT tools

Cat tools

La prima volta che ho sentito parlare di strumenti CAT, ho subito immaginato un veicolo Caterpillar. E un gatto. Per favore, non giudicarmi! In un mondo oberato di sigle, non è difficile che qualcosa significhi tutt’altro a seconda dei contesti. In quello dei servizi linguistici, i CAT tools (Computer Assisted Translation) sono software che permettono di velocizzare di gran lunga il lavoro di traduzione

Sì, ma come funziona?

Lungi dall’essere strumenti di traduzione automatica, pronti a fare uno sfacelo, si tratta di programmi che assistono il traduttore mentre svolge il suo lavoro manuale. La funzionalità chiave degli strumenti CAT è la creazione di una memoria, una banca dati che conserva tutte le stringhe di testo e le relative traduzioni, organizzate per diverse etichette. La memoria si arricchisce automaticamente man mano che il traduttore continua a utilizzare lo strumento. Così, traducendo un nuovo progetto, può darsi che lo strumento trovi una perfetta corrispondenza tra una stringa di testo in memoria e un passaggio del nuovo testo. A quel punto lo strumento proporrà una traduzione automatica di quel pezzo. 

E come scegliere il CAT tool perfetto?

Con il passare del tempo, gli strumenti CAT si sono evoluti, comprendendo una considerevole serie di funzionalità oltre alla memoria di base. Tipicamente, si interfacciano a programmi di scrittura come Word, supportando una moltitudine di formati. Ce ne sono di gratuiti, come anche a pagamento. Con la vasta disponibilità di strumenti CAT disponibili online, tutto dipende dal tuo budget e dalle funzionalità che effettivamente ti ritroveresti ad usare. La maggior parte di questi programmi offrono una versione gratuita di prova. Quello sarà il tuo punto di partenza! 

Anche se non sei un traduttore professionista, potresti considerare di provare uno strumento CAT gratuito. Magari sei uno studente universitario, sotterrato da una pila di articoli scientifici da tradurre. Tra i tanti, prova la versione gratuita di CafeTran Espresso!

Ecco una serie di vantaggi che comporta l’utilizzo di strumenti CAT nella traduzione:

  • Uno sprint in produttività! Ovvero, il numero di parole che riuscirai a tradurre in un intervallo di tempo sarà decisamente maggiore. 
  • Le tue traduzioni saranno più uniformi, con una coerenza lessicale sia interna al singolo progetto che tra diversi progetti. A partire da una stringa di testo, gli strumenti CAT restituiscono sempre la stessa traduzione.
  • Gli strumenti CAT non consentono la presenza di stringe di testo senza un testo di arrivo, una traduzione corrispondente. Questo significa che i rischi di lasciare parti del testo originale non tradotte sarà pressoché minimo. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>